Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Napolitano: "Chi decide oggi, responsabile del domani"

Manovra, arriva la tassa sui Suv

Multa del 30% per chi non paga

Manovra, arriva la tassa sui Suv
29/06/2011, 19:06

ROMA - Arriva la tassa sui Suv e sulle auto più potenti, quelle con potenza che supera i 125 chilowattora. Una norma, anticipata tempo fa dal ministro dell'Economia Giulio Tremonti, che prevede già da quest'anno un'addizionale annua erariale della tassa automobilistica per i veicoli di potenza superiore a 125 chilowatt. All'aumentare della potenza, cresce anche la tassa. Per chi non paga, è prevista una multa del 30% di quanto bisogna pagare.
Sulla pensione delle donne una diluizione soft partirebbe dal 2020 e 10 anni dopo arriverebbe a regime. Si tratta di una soluzione nell'ambito della manovra economica per l'innalzamento a 65 anni dell'età per la pensione delle lavoratrici del settore privato.
Nessun aggravio sui contributi previdenziali dei lavoratori con contratto di collaborazione che, nelle prime simulazioni, sarebbero dovuti salire dal 26,7 al 33%. In merito il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano dichiara: ''Non c'e' dubbio che chi prende delle decisioni oggi sulla situazione economica si prende delle responsabilita' anche per domani''.
Diverse misure sulla giustizia come il cosiddetto "processo breve" e riguardanti la sospensione dei procedimenti sono previste nella bozza della manovra finanziaria.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©