Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Continua l'esame degli emendamenti

Manovra finanziaria: 60 milioni per chi assiste i malati a casa


Manovra finanziaria: 60 milioni per chi assiste i malati a casa
27/11/2017, 11:36

ROMA - Continua nella Commissione Bilancio l'esame della legge finanziaria, che deve essere approvata entro la fine di dicembre. Di rilievo oggi c'è l'emendamento presentato da Laura Bignami (ex del Movimento 5 Stelle oggi al Gruppo Misto), che prevede lo stanziamento di 20 milioni l'anno per il triennio 2018-2020 a favore dei "caregivers", cioè di coloro che assistono in casa un parente in maniera non professionale. L'emendamento è stato poi firmato anche da tutti i gruppi e quasi tutti i senatori singolarmente. In sostanza si dà un sostegno economico, in modalità da definire con un decreto legislativo, "alla persona che assiste e si prende cura del coniuge, di una delle parti dell'unione civile tra persone dello stesso sesso o del convivente di fatto, di un familiare o di un affine entro il secondo grado, o di familiare fino al terzo grado che non si autosufficiente, sia ritenuto invalido o sia titolare di indennità di accompagnamento". 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©