Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

"CHiusura pretestuosa, andremo in Tribunale"

Mediaset chiede a Sky i danni per la chiusura di Mediaset Plus


Mediaset chiede a Sky i danni per la chiusura di Mediaset Plus
02/07/2011, 17:07

MILANO - Non si è fatta attendere la risposta di Mediaset, dopo la nota di stamani con cui Sky ha deciso di "spegnere" i canali di Mediaset Plus dalla propria piattaforma satellitare, con l'accusa di non aver rispettato gli accordi sottoscritti.
E la nota di Mediaset è molto dura, annunciando la richiesta del "risarcimento dei danni causati dalla illegittima e inefficace risoluzione unilaterale di un contratto in vigore fino al termine del 2012". Sulle accuse di Sky di inadempimenti e mancato rispetto dei contratti, il Biscione fa notare che "una nuova azione legale si va ad aggiungere alle ingiunzioni chieste da Mediaset al Tribunale di Milano per irregolari pagamenti da parte di Sky. La volontà, o la necessità, di non onorare i corrispettivi pattuiti non può esprimersi in atti arbitrari e pretestuosi, che vanamente si cerca di giustificare, come fa Sky, invocando l'adempimento di presunti impegni contrattuali in realtà inesistenti".
Insomma, ciascuno dei due accusa l'altro di essere inadempiente. Bisognerà aspettare proprio un giudice che decida.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©