Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Dato peggiore dal 1990

Mercato auto in caduta, -8,5%


Mercato auto in caduta, -8,5%
19/02/2013, 10:31

ROMA  -  Record negativo per il mercato della auto dell'auto in Europa. A gennaio 2013 , infatti,   le immatricolazioni hanno toccato il livello più basso dal 1990,  segnando nei 27 Paesi Ue più quelli Efta appena 918.280 unità, in flessione dell'8,5% rispetto a 1.003.763 segnato un anno fa.  

A comunicarlo, l'Acea, l'associazione dei costruttori di auto presenti in Europa.

Per quanto riguarda l’industria automobilistica nostrana, a gennaio Fiat Group Automobiles ha immatricolato nell'Ue a 27 più i Paesi Efta 61.010 nuove autovetture, in calo del 12,4% rispetto alle 69.607 unità di gennaio 2012.

Il marchio Fiat però ha contenuto le perdite al 4% segnando 46.899 unità, contro le precedenti 48.843.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©