Economia e finanza / Mercati

Commenta Stampa

Cala anche la quotazione dell'euro sui mercati

Moody's boccia il fondo salvastati, lo spread italiano vola


Moody's boccia il fondo salvastati, lo spread italiano vola
25/07/2012, 09:16

MILANO - Dopo gli Stati europei, Moody's se la prende anche con la valutazione dell'ESM, il fondo salvastati, il cui outlook, cioè l'andamento previsto nel futuro, passa da stabile a negativo. Questo significa che 'è la possibilità che nei prossimi tre mesi l'ESM perda la sua tripla A. Nel report che spiega la decisione, l'agenzia di rating giustifica questa scelta con la decisione, annunciata ieri, di rifilare lo stesso outlook negativo a diversi Paesi europei, a cominciare dalla Germania. 
La reazione dei mercati però è stata negativa: lo spread, cioè il differenziale tra gli interessi sui titoli di Stato italiani a 10 anni  e quello sugli omologhi titoli tedeschi, è balzato in apertura dei mercati a 545 punti, per poi retrocedere a 533, cioè la stessa quotazione di ieri. Ma la situazione sui mercati rimane tesa.
Come dimostra anche il progressivo indebolimento dell'euro, che oggi è valutato poco sopra gli 1,2 dollari e poco sopra i 94 yen, quotazioni estremamente basse (nel caso dello yen è la più bassa da quando esiste l'euro).
Anche le Borse risentono di questa tensione: le principali hanno tutte aperto "piatte", cioè poco sopra o poco sotto lo zero di qualche decimale, ma gli scambi sono deboli e c'è molta incertezza. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©