Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Ma M5S e Pd non trovano un accordo

Moscovici rassicura: "Il MES è un vantaggio per l'Italia"


Moscovici rassicura: 'Il MES è un vantaggio per l'Italia'
22/11/2019, 17:22

ROMA - Nessun esito dal vertice di maggioranza sul Meccanismo Europeo di stabilità (noto anche come fondo salva-Stati) tra M5S, Pd e LeU. In realtà, il problema è solo di propaganda: se il governo dirà di no, l'Italia si troverà isolata in Europa e questo limiterà la possibilità di ottenere nuovi aiuti; se dirà di sì, offrirà a salvini e alla Meloni un formidabile argomento di propaganda elettorale, dato che gli italiani si sono bevuti tutte le bufale che nel corso degli anni sono state lanciate sul MES non solo dalla Lega, ma anche dal Movimento 5 Stelle. 

E a poco sono valse le parole di Pierre Moscovici, commissario Ue all'economia uscente, che ha cercato di essere rassicurante: "Nessuno ha voluto mettere l'Italia sotto tutela con la riforma del Mes; anzi credo sia una riforma accettabile e vantaggiosa per l'Italia". E in effetti il MES serve per aiutare e consigliare, ma non ha potere di imporre nulla a nessuno. Il problema è che se si aspetta che uno Stato fallisca per aiutarlo, come è successo con la Grecia, i dannie conomici e sociali sono enormi. E una riforma del MES potrebbe evitare questo problema. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©