Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Ad ottobre la convention mondiale delle Camere di Commercio

Mostra d'Oltremare, Maddaloni: "attrattore internazionale"

Il polo non solo una questione di risorse da assegnare

.

Mostra d'Oltremare, Maddaloni: 'attrattore internazionale'
03/10/2011, 16:10

Partono i lavori per la riqualificazione della Mostra d’oltremare di Napoli. Lo storico complesso fieristico della città di Napoli verrà rammodernato secondo le nuove esigenze del mercato grazie all’impiego di fondi comunitari stanziati dalla regione Campania. Grande soddisfazione espressa dal Presidente della mostra d’oltremare Nando Morra che ha riassunto ai nostri microfoni gli interventi che verranno realizzati per il rilancio del polo fieristico campano.
“Il polo fieristico congressuale della Mostra d’Oltremare di Napoli non è solo una questione di risorse da assegnare, ma un modello di sviluppo condiviso e voluto anche dalla Camera di Commercio che punta a trasformare il valore del parco da grande attrattore culturale ed ambientale, in attrattore permanente ed internazionale per lo sviluppo delle attività economiche”. Lo afferma il presidente dell’ente camerale partenopeo, Maurizio Maddaloni, intervenuto alla presentazione del Grande Progetto per la realizzazione del polo fieristico-congressuale della Mostra d’Oltremare. “Qui la Camera di Commercio – aggiunge Maddaloni - accenderà un potente riflettore mondiale, ospitando nei padiglioni della Mostra, la giornata dedicata agli incontri tra le imprese nazionali e locali con i rappresentanti di 50 Paesi in città, dal 22 al 26 ottobre prossimi in occasione della Convention mondiale delle Camere di Commercio italiane all’estero”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©