Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Sanzione dell'Antitrust che spiega il perchè

Multa di 4,8 milioni per Telecom per pubblicità ingannevole


Multa di 4,8 milioni per Telecom per pubblicità ingannevole
16/03/2018, 19:09

ROMA - Stangata per la Telecom da parte dell'Antitrust, con una multa da 4,8 milioni di euro per pubblicità ingannevole. Si tratta della pubblicità relativa alle offerte per la fibra ottica. In queste pubblicità non viene fatta menzione del fatto che la velocità promessa per il collegamento mediante foibre ottiche dipende dal fatto se la zona è raggiunta o no da tali tipi di impianti. Laddove non lo è, il segnale passa attraverso i normali cavi di rame, e quindi la velocità si abbassa al livello di una comune linea ADSL. Inoltre, nelle pubblicità non viene specificato che, per poter godere della piena velocità della fibra ottica, bisogna attivare una opzione aggiuntiva a pagamento. 

Tutte queste cose hanno fatto sì che il consumatore non avesse avuto a disposizione tutti gli elementi per poter decidere consapevolmente se scegliere un collegamento a fibre ottiche o meno. Da qui la multa decisa oggi. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©