Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Calo in Borsa per Mps

Mussari si dimette dalla Presidente Abi


Mussari si dimette dalla Presidente Abi
23/01/2013, 15:45

ROMA. – Dopo la bufera delle polemiche che ha coinvolto la gestione del Monte dei Paschi di Siena ed a seguito delle notizie sull'operazione in derivati appellata “Alexandria”, sono giunte inevitabili le dimissioni dall’incarico di presidente dell'Abi di Giuseppe Mussari.Ad ufficializzarlo è proprio Mussari tramite una lettera indirizzata al Vice Presidente Vicario , Camillo Venesio. Decisione inappellabile: “Ritengo di dover rassegnare con effetto immediato e in maniera irrevocabile le dimissioni da presidente dell'Associazione bancaria italiana. Assumo questa decisione convinto di aver sempre operato nel rispetto del nostro ordinamento ma nello stesso tempo, deciso a non recare alcun nocumento, anche indiretto all'associazione”, scrive Mussari. Ed inoltre chiarisce: “In questi tre anni ho cercato di servire l'associazione mettendo a disposizione tutte le energie fisiche e intellettuali di cui disponevo, usufruendo dell'insostituibile contributo della direzione di tutti i dipendenti dell'associazione”. Intanto, mentre in borsa Mps subisce un calo notevole, si pensa ad un valido successore. Intanto, il segretario generale della Uilca, Massimo Masi, commenta le dimissioni mentre è in atto la Conferenza di Organizzazione della Uilca : “Non entriamo nel merito di questa decisione, pur apprezzando un atto di tale portata, peraltro non dovuto, se funzionale a fare chiarezza su vicende particolarmente complesse. Valutiamo con dispiacere quanto avvenuto, riconoscendo a Mussari un’importante spinta per riportare l'Abi e il mondo bancario al centro del dibattito tra le Organizzazioni datoriali, con un ruolo da protagonista nel mondo del lavoro e nell'agenda politica. Auspichiamo che le dimissioni del presidente non impediscano ad Abi di mantenere il ruolo di riferimento nel settore”, conclude Masi.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©