Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

NAPOLI: IL COMUNE FORNIRA' ENERGIA


NAPOLI: IL COMUNE FORNIRA' ENERGIA
11/12/2007, 10:12

 
Il Comune di Napoli esplora nuovi mercati e si lancia sull’energia. Arin, Metronapoli, Anm, Mostra d’Oltremare e Terme di Agnano nel 2008 saranno fornite di energia da Edison e Iride e non più dall’Enel. Questo progetto era previsto fin da giugno nel piano per riorganizzazione e valorizzazione delle società partecipate varato dall’assessore Enrico Cardillo ma mancava la società che si facesse carico esclusivamente della questione energia, quest’ultima non è ancora pronta e per questa ragione si è provveduto a indire una gara che ha assegnato il 27 novembre ad Edison e Iride la fornitura di energia. IL Comune ha valutato che nel corso del 2007 il prezzo dell’energia è cresciuto del 22% e lo stesso era previsto per il 2008, informando che Edison e Iride garantiranno una aumento dell’ 1,8% ad Arin, 3,2 a Metronapoli, e un risparmio del 25% a Anm. L’auspicio è quello di mettere in piedi un soggetto unico pubblico ma con l’ausilio dei privati, chiudere un contratto unico che valga per tutte le aziende comunali.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©