Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Il discorso alla Camera di Commercio di Modena

Napolitano: problemi seri, uniti per uscire migliori dalla crisi


Napolitano: problemi seri, uniti per uscire migliori dalla crisi
18/03/2009, 21:03

Unire le forze per il bene comune, dimenticare i vecchi rancori ed i pregiudizi, lasciarsi alle spalle tutti gli scontri ed eliminare le zavorre che frenano lo sviluppo. E’ la ricetta del presidente Giorgio Napolitano perché l’Italia riesca a tirarsi fuori dalla crisi, uscendone rinforzata.

Non possiamo nasconderci che ci siano problemi seri per il sistema Paese, che ci sia una volontà di crescere e che si incontrino ostacoli, non si trovino le condizioni sufficienti per crescere”, ha detto il presidente della Repubblica durante l’intervento alla Camera di Commercio di Modena.

 “La crisi, - ha continuato Napolitano, - deve essere l’occasione per sciogliere vecchi nodi, per liberarci da zavorre che ci trasciniamo da decenni. Dobbiamo riuscirci adesso e se lo faremo usciremo dalla crisi con un’Italia migliore e più giusta”.

Voi avete parlato il linguaggio della verità, - ha detto agli imprenditori, - quello che è necessario e che non induce al pessimismo ma a reagire con coraggio e lungimiranza. Io stesso ho invitato a guardare in faccia i pericoli veri ai quali è esposta la società italiana e a farlo senza sottovalutare i rischi ma anche senza farsene impaurire”.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©