Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

E mancano i dati della Cina

Nel 2016 compravendita di armi per quasi 400 miliardi di dollari


Un F-35
Un F-35
12/12/2017, 10:51

Secondo il Sipri (Stockholm international peace rersearch institute), una delle più autorevoli associazioni dle settore, nel 2016 la produzione e la vendita di armi è tornata a crescere per la prima volta dal 2010. Si sono raggiunti i 374 miliardi di dollari, escludendo la Cina, di cui non si ha alcun dato, vista la chiusura del Paese rispetto al resto del mondo. In questa singolare classifica, al primo posto troviamo gli Stati Uniti, con 217 miliardi di dollari. 

Tra le aziende, invece, c'è la Lockheed Martin, la società che ha progettato e sta costruendo gli F-35, seguiti dalla Boeing. Tra le prime 10 società c'è anche l'italiana Leonardo, al nono posto. Interessante notare che al settimo posto di questa classifica c'è l'Airbus

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©