Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Nel nord Italia evade sulla casa uno su tre


Nel nord Italia evade sulla casa uno su tre
16/02/2009, 13:02

Il "Sole 24Ore", incrociando i dati dell'Agenzia del Territorio e del dipartimento delle Finanze, stima che in Italia ci sia un'evasione sugli immobili pari a 3 miliardi. E' una evasione che si concentra sulle irregolarità in fase di affitto. Infatti si stima che siano oltre 500 mila le case affittate in nero; numero che sale se si considerano i contratti "falsi" che nascondono l'affitto dietro altre modalità, come il comodato d'uso o altre false dichiarazioni. Si tratta, a livello nazionale, di un 15% circa, di affitti irregolari; ma la percentuale arriva al 35% al nord, ad indicare che, almeno in questo caso, centro e sud ne sono quasi immuni. 
Si tratta di un pesante ammanco, che pesa sia a livello nazionale che a livello locale, dato che in questa maniera spesso si finisce col non pagare l'ICI o di pagarne meno del dovuto.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©