Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

“OBIETTIVO CASA”, ATTIVATA NUOVA SEZIONE SUL PORTALE DEL COMUNE


“OBIETTIVO CASA”, ATTIVATA NUOVA SEZIONE SUL PORTALE DEL COMUNE
03/09/2008, 15:09

Sul portale del Comune di Acerra è attiva la nuova sezione “Obiettivo casa” con lo scopo di porre l’attenzione sulle politiche abitative e far conoscere le iniziative che il Comune sta realizzando in merito.

“La nostra città è composta da estesi quartieri periferici, su cui insistono numerosi alloggi realizzati come edilizia residenziale pubblica. Tali alloggi, in alcuni casi di proprietà del Comune, in altri dell’Iacp, hanno necessità di grande attenzione, per cercare di superare quelli che spesso si presentano come fenomeni di degrado sia urbanistico che socio-economico. Questa sezione vuole far conoscere le iniziative che il Comune ha intrapreso, e anche fornire tutte quelle informazioni utili in materia di politiche abitative”, dichiara l'assessore comunale al Patrimonio, Giovanbattista De Laurentis.

Nella sezione sono presenti le informazioni relative al rione Ice-Snei, per il quale il Comune è riuscito a regolarizzare la posizione dei residenti dando loro certezze e diritti per il futuro. Inoltre, è possibile scaricare i bandi che la Regione Campania ha emesso a sostegno di chi deve acquistare la prima casa.

Al riguardo è stato anche attivato uno sportello (presso l'ufficio URP-Informagiovani, piano terra del Castello Baronale tel. 081-5205588) per fornire maggiori informazioni e aiutare i cittadini a compilare le domande on-line per “rendere più brevi le distanze fra i cittadini e gli amministratori”. Sono circa 200 le persone, per lo più giovani coppie, che si sono finora avvalse del servizio offerto.

“Non ci siamo limitati a dare solo pubblicità al bando, ma col prezioso aiuto dell'Informagiovani, abbiamo attivato lo sportello. Il fatto che anche cittadini di altri Comuni siano venuti da noi a chiede informazioni, è la dimostrazione di come, con poco, semplicemente con attenzione e sensibilità nei confronti dei problemi concreti, è possibile realizzare iniziative interessanti”, è il commento congiunto del Sindaco Espedito Marletta e dell'assessore De Laurentis.

È possibile presentare la domanda di contributo fino al giorno 9 settembre alle ore 16:30.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©