Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

In aumento la cassa integrazione

Occupazione nelle grandi imprese: -3,7% ad ottobre


Occupazione nelle grandi imprese: -3,7% ad ottobre
30/12/2009, 15:12

ROMA - L'Istat ha reso noti i dati dell'occupazione ad ottobre; e sono dati che continuano ad essere negativi. Ad ottobre 2009 l'occupazione nelle grandi imprese è calata, rispetto ad ottobre 2008, dell'1,9%; ma se consideriamo i valori al netto della cassa integrazione, il dato è del -3,7%. Si tratta del peggior dato dal novembre 2002 (guarda caso: sempre fine anno e sempre un anno dopo che il governo Berlusconi ha preso il potere, ndr).
Ma anche la cassa integrazione è in aumento: quella ordinaria è salita da 15,8 ore di Cig ogni mille lavorate dell'ottobre scorso alle 38,2 dell'ottobre di quest'anno. Ma se ci concentriamo solo sulla grande industria, allora vediamo che si è passati dalle 39,7 ore di Cig dell'ottobre 2008 alle 94 dell'ottobre 2009. E in questo aumento spropositato una parte di rilievo l'ha compiuta la Fiat, che ha messo in cassa integrazione praticamente quasi tutti i suoi operai.
Un aumento così veloce delle richieste di accedere alla cassa integrazione sta a significare che sono tante le imprese in crisi - cosa già grave - ma soprattutto che presto ci saranno altre centinaia di migliaia di persone che andranno ad ingrossare ulteriormente le file dei disoccupati.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©