Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Lopa: iniziativa che tutelerà i pescatori della Campania

Parte il forum permanente contro la pesca illegale


Parte il forum permanente contro la pesca illegale
30/06/2009, 09:06

Grazie all’iniziativa del Sottosegretario all’Agricoltura, Antonio Buonfiglio, poniamo al centro dell’attenzione la tutela dei pescatori in regola e la tutela della fauna marina. Cosi è intervenuto il Rappresentante della Consulta Nazionale dell’Agricoltura, Rosario Lopa, sul Forum Permanente contro la Pesca Illegale, voluto dal Sottosegretario Buonfiglio. Cosi, prosegue l’esponente dell’Agricoltura, si scriveranno nuove regole che vedrà il coinvolgimento di tutto il comparto della pesca. Il Forum permanente contro la pesca illegale è uno strumento utile per fare chiarezza e gettare le basi per costruire un nuovo sistema di regole utili a rendere questa attività più sostenibile, archiviando l’epoca della colpevolizzazione generalizzata: i pescatori che operano nel rispetto delle regole sono la maggioranza. Le Associazioni del mondo della pesca coinvolte: Lega pesca, AGCI Agrital, Federcoopesca, Unicoop, Federpesca, Anapi Pesca, il coordinamento delle Associazioni ambientaliste: Greenpeace, WWF, Marevivo, Legambiente, LAV, le Capitanerie di Porto, alcuni ricercatori e i rappresentanti della pesca ricreativa e sportiva. Buonfiglio, attraverso il Forum, ha concluso Lopa, ha dato l’avvio già a due iniziative: la prima servirà a seguire l’evoluzione del regolamento comunitario sui controlli; la seconda per avviare una analisi conoscitiva sulla pesca sportiva in mare, portando un contributo significativo anche a difesa delle nostre specificità mediterranee,tutelando i pescatori della Provincia di Napoli e di tutta la Campania.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©