Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

“Migliaia di alberghi rischiano di chiudere”

Pasqua di crisi per Federalberghi


Pasqua di crisi per Federalberghi
30/03/2013, 13:02

ROMA-  E' indubbio che questa sia una Pasqua all’insegna della crisi.
La maggior parte dei nostri connazionali resterà a casa e festeggerà in famiglia. Per tradizione, per spirito di calore familiare o solo perché mancano i soldi? Molto probabilmente l’ultima opzione è quella più vicina alla realtà. Gli italiani mettono da parte velleità vacanziere, o fine settimana all’estero. I dati vengono forniti da  Federalberghi, e sono davvero preoccupanti. Soltanto 8,2 milioni, rispetto ai 9,5 mln del 2012,  dormiranno almeno una notte fuori casa, facendo segnare un -14,1%.
In pratica siamo arrivati a numeri simili al dopoguerra. Il presidente Bernabò Bocca ha dichiarato:
“Nel giro di pochi mesi alcune migliaia di alberghi rischiano di chiudere, ed è indispensabile un piano di emergenza per salvaguardare lavoratori e aziende.”

 

 

 

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©