Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Pesca di Verona IGP: Zaia soddisfatto


Pesca di Verona IGP: Zaia soddisfatto
14/01/2010, 14:01

“Il riconoscimento della Pesca di Verona Igp è un’ulteriore dimostrazione che i prodotti agroalimentari veneti sono un’ottima bandiera del nostro Made in Italy. In questa regione, c’è un patrimonio di eccellenze, che rappresenta la una delle punte di diamante della nostra agricoltura nazionale”.
Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia esprime soddisfazione per il riconoscimento della Pesca di Verona IGP, nel registro delle denominazioni protette, da parte della Commissione europea.

La domanda di riconoscimento era stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea, lo scorso giugno. Trascorsi i sei mesi per la presentazione di eventuali istanze di opposizione da parte degli altri Paesi membri, il regolamento recante iscrizione della nuova denominazione sarà pubblicato a breve sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea.

“Abbiamo un patrimonio di 371 prodotti tradizionali veneti, 32 DOP e IGP, che portano un contributo considerevole nel patrimonio nazionale – continua il Ministro.” Con questo riconoscimento, l’Italia si conferma ancora una volta il Paese delle eccellenze e della tipicità.”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©