Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

PETROLIO A 124 DOLLARI AL BARILE


PETROLIO A 124 DOLLARI AL BARILE
09/05/2008, 07:05

Nuovo impressionante record del dollaro: 124,40 dollari al barile per il petrolio WTI, a New York. E' una scalata senza fine questa, dove si alternano aumenti dovuti alle speculazioni ad aumenti dovuti a cali temporanei di produzione in questo o quel Paese del mondo. Ogni tanto c'è qualche cosiddetto "rimbalzo tecnico" per gli speculatori che devono monetizzare quanto ottenuto, e allora abbiamo qualche giorno di prezzo che scende lievemente.

Ma il petrolio a 124 dollari al barile, considerando che l'intera nostra civiltà è basata sul petrolio, rischia di creare recessione e disoccupazione a livello mondiale. Urgono provvedimenti, ma tra i governi dei principali Stati del mondo, nessuno sembra essere interessato al problema.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©