Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

PETROLIO: NUOVE STANGATE PER GLI ITALIANI


PETROLIO: NUOVE STANGATE PER GLI ITALIANI
17/04/2008, 17:04

Non si ferma l'impatto che il caro petrolio determina sull'economia mondiale e a pagarne le conseguenze, ancora una volta, saranno le famiglie italiane. L'aumento folle dei prezzi dei carburanti, infatti, determinerà una stangata oscillante tra i 500 e i 600 euro annui a famiglia - denuncia il Codacons - con conseguenti rincari anche sui prezzi di luce, gas, riscaldamento e settore alimentare.
L'associazione suggerisce al neonato governo tre provvedimenti prioritari: l'apertura immediata della vendita dei carburanti presso la grande distribuzione; l'installazione dei "benzacartelloni" in tutti i quartieri delle città e, infine, la riduzione della pressione fiscale, portando il taglio delle accise a 8 centesimi di euro al litro.

Commenta Stampa
di Serena Grassia
Riproduzione riservata ©