Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

PETROLIO, NUOVO RECORD: VERDE E DIESEL SFIORANO 1,60


PETROLIO, NUOVO RECORD: VERDE E DIESEL SFIORANO 1,60
12/07/2008, 10:07

L’ascesa del greggio continua e batte un nuovo record: benzina e gasolio sfiorano ormai quota 1,60 euro al litro. Da quanto si apprende da fonti di settore, infatti, con gli aumenti scattati oggi il prezzo di verde e diesel si è portato, in alcune pompe di benzina, a 1,558 euro al litro. A far scattare i nuovi aumenti sembra sia stata Agip. Già nei giorni scorsi si era registrata sui listini dei prezzi che le compagnie consigliano ai propri gestori una serie di aumenti che avevano portato i prezzi ad infrangere la soglia degli 1,55 euro al litro. A pesare sull'andamento del costo dei carburanti sono le quotazioni del petrolio, che nelle ultime settimane continuano ad avere impennate e che anche ieri sono schizzate ad un nuovo picco, superando i 147 dollari al barile, un livello mai raggiunto prima. Con i nuovi rialzi di oggi la benzina e il gasolio puntano ormai verso la soglia di 1,60 euro al litro. Il pieno di un'auto di media cilindrata arriva a costare quasi 78 euro.  
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©