Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Più di un italiano su 4 si rivolge al compro oro


Più di un italiano su 4 si rivolge al compro oro
05/10/2013, 16:27

Il 28,1% degli italiani si sarebbe rivolto a un esercizio Compro Oro nei primi sei mesi del 2013. Obiettivo: vendere oro in cambio di contante. Il dato è così sbalorditivo da indurre a prudenza, ma è diffuso da un istituto di chiara fama. E’ infatti riportato nel Rapporto Italia 2013 dell’Eurispes. L’escalation della crisi avrebbe dunque portato a livelli esponenziali il numero dei clienti dei Compro Oro, ben oltre i livelli del 2012. Al di là della necessità di riscontri ulteriori, è un dato di fatto che il fenomeno Compro Oro si sta estendendo a livelli allarmanti, sollecitando attenzioni inevitabili anche da parte della Guardia di Finanza. Nei primi mesi del 2013 sono state arrestate 52 persone per traffico illecito di materiali preziosi, con un incremento del 200% rispetto al 2012! I chili di oro e di argento sequestrati sono stati 179 (+86% rispetto al 2012). In aumento anche le operazioni della Guardia di Finanza nei confronti di usurai: 266 (+40%), per un valore complessivo sequestrato pari a 167 milioni di euro. (Fonte: Lepre Group)

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©