Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

PIL IN FRENATA NEL 2008


PIL IN FRENATA NEL 2008
02/11/2007, 14:11

Pil in frenata nel 2008 secondo le previsioni di Unioncamere-Prometeia: la crescita si fermera' al +1,5% a fronte del +1,8% del 2007. La crescita rallentata e' in parte dovuta anche all'insoddisfacente incremento della domanda interna. Il primato della crescita spettera' al Veneto, Emilia Romagna e Sicilia (+1,8%). Seguono, con il +1,6%, Lombardia, Campania e Sardegna. L'andamento piu' deludente, nel 2008, spetterebbe al Molise (+0,7%), alla Basilicata (+0,9%) e alla Liguria (+1,0%).
(Fonte:ansa.it)

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©