Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Oltre un mese di Cig nell'ultimo trimestre

Pomigliano: altre due settimane di cassa integrazione per gli operai Fiat


Pomigliano: altre due settimane di cassa integrazione per gli operai Fiat
02/10/2012, 14:32

POMIGLIANO D'ARCO (NAPOLI) - Brutte notizie per gli operai della Fiat di Pomigliano d'Arco: la società ha deciso di mettere tutti i lavoratori in cassa integrazione per altre due settimane, dal 29 ottobre al 9 novembre. SI tratta del terzo periodo di due settimane di cassa integrazione, dopo quello partito il 20 agosto scorso e quello tuttora in corso. La motivazione è sempre la stessa: il mercato è in calo e quindi è inutile produrre macchine che non si vendono. 
Ma in realtà è solo l'ennesimo episodio che dimostra come Marchionne e la proprietà stiano semplicemente smantellando le fabbriche della Fiat in Italia. Il tutto nel silenzio assoluto dei sindacati (tranne la Fiom, che però a Pomigliano è stata espulsa), del governo e della politica. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©