Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Gli imprenditori non si fidano dell'economia italiana

Portati in Svizzera 11 miliardi di euro in meno di un anno


Portati in Svizzera 11 miliardi di euro in meno di un anno
10/12/2018, 10:38

GINEVRA (SVIZZERA) - Tra il giugno del 2017 e il giugno del 2018 gli italiani hanno portato in Svizzera 13,7 miliardi di dollari, pari a circa 11 miliardi di euro. Una vera e propria fuga di capitali, portati via dagli imprenditori spaventati dall'economia italiana e dalle prospettive future. E poi dalla campagna elettorale, dove la sconfitta del Pd era praticamente certa e non si sapeva cosa avrebbe fatto un governo a guida M5S. 

Ma è una tendenza che non è cessata nella seconda metà del 2018. Anzi, il timore di una uscita dall'euro ha spinto ancora verso il trasporto di capitali all'estero. Anche se non ci sono i dati di questi ultimi mesi (quelli definitivi vengono pubblicati per gruppi di mesi), secondo molti esperti la quantità di denaro esportata dall'Italia èin aumento. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©