Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Lo conferma l’Istat

Potere d’acquisto delle famiglie sempre più in calo


Potere d’acquisto delle famiglie sempre più in calo
04/10/2012, 11:26

ROMA – l’Istat conferma che nel 2011 il reddito lordo disponibile delle famiglie consumatrici italiane e' aumentato dell'1,9%, la spesa per consumi finali e' cresciuta del 2,9%. L’Ente italiano di statistica, spiega però,   che la dinamica dei prezzi ha determinato un calo del potere d'acquisto dello 0,8%. La propensione al risparmio e' scesa all'8,8% da 9,7% del 2010. Nel 2011 il Pil a prezzi di mercato e' pari a 1.579.659 milioni, con un aumento dell'1,7% sul 2010. La variazione in volume e' +0,4%.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©