Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

PRESENTATO A NAPOLI IL PON RETI E MOBILITA’ 2007-2013


PRESENTATO A NAPOLI IL PON RETI E MOBILITA’ 2007-2013
24/09/2008, 17:09

Il castello Maschio Angioino di Napoli è stato sede del convegno svoltosi in giornata per la presentazione del nuovo Programma Operativo Nazionale per le Reti e la Mobilità: il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, ha illustrato in un ampio discorso gli interventi infrastrutturali che fino al 2013 verranno realizzati in Campania, Calabria, Puglia e Sicilia. Il nuovo PON per i trasporti rappresenta uno strumento di grande importanza per il Paese, il cui sviluppo, come ha sottolineato il ministro Matteoli, “passa inevitabilmente dalla capacità di questo governo di realizzare le infrastrutture autostradali, ferroviarie, e soprattutto portuali”. Al centro del piano si colloca la valorizzazione del Mediterraneo e del Mezzogiorno nel riconoscimento dalla loro funzione baricentrica per lo sviluppo dei sistemi di trasporto dell’intera Europa. Per quanto riguarda la Campania, l’assessore ai Trasporti Ennio Cascetta ha spiegato come la scarsità di fondi e investimenti continui a determinare l’accumulo di ritardi nel settore, approfondendo la forbice del divario infrastrutturale della regione rispetto al resto dell’Italia. Tra le altre autorità che hanno preso parte al convegno promosso dal Ministero dei Trasporti, il sindaco di Napoli Rosa Russo Iervolino; il vicepresidente della Commissione Europea e Commissario ai Trasporti Antonio Tajani; il ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola; il presidente Anas Pietro Ciucci; il presidente della Regione Sicilia Raffaele Lombardo.

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©