Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Primo semestre, l'export degli occhiali cresce del 5,4%


Primo semestre, l'export degli occhiali cresce del 5,4%
14/10/2013, 16:50

Di traguardo in traguardo, l’occhiale made in Italy si prepara a battere anche il record stabilito a fine 2012, quando il valore delle esportazioni è ammontato a 2,6 miliardi di euro. Un obiettivo tutt’altro che irraggiungibile, visto che nei primi sei mesi del 2013 si è già toccata quota 1,483 miliardi, con un miglioramento del 5,4% rispetto al periodo gennaio-giugno 2012. L’export per l’occhialeria italiana rappresenta il 90% della produzione. In pratica, si tratta di uno dei comparti più internazionalizzati dell’industria dello Stivale. A calamitare le lenti d’Italia sono soprattutto i consumatori statunitensi, che intercettano da soli il 23% delle vendite oltre confine. L’export verso gli Usa nel primo semestre è aumentato dell’11,5%. In percentuale, ancora meglio è andato il mercato tedesco. Le vendite in Germania sono aumentate infatti del 17,9%. Più che soddisfacente anche l’andamento delle esportazioni di occhiali in Francia (+9,6%),altro paese che incide sulle vendite totali all’estero con una quota molto significativa: 15%. (Fonte: Lepre Group)

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©