Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Intesa tra Camera di Commercio e Unione Industriali

Progetto da 300 milioni per rilanciare l'area vesuviana


.

Progetto da 300 milioni per rilanciare l'area vesuviana
31/05/2012, 14:05

NAPOLI - Il sistema campano ha bisogno di più chances di successo nella competizione globale. E allora ecco pronto uno studio per una delle aree più ricche ed attrattive della Regione: quella vesuviana. Camera di Commercio ed Unione Industriali di Napoli uniscono le forze per programmare la rinascita di Pompei e dei paesi vesuviani attraverso un progetto di reti d’impresa. Dal progetto sono previsti oltre 300 milioni di euro di investimenti privati; più di 5000 posti di lavoro; circa 300 milioni di euro annui di ricaduta sull’economia locale nel turismo; nonché recupero urbanistico e un significativo miglioramento della qualità della vita degli abitanti dell’area vesuviana. Maturare l’identità turistica di Pompei, insomma, da sempre centro culturale apprezzato anche da investitori esteri.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©