Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Tutti i sindacati hanno firmato tranne la Fiom

Raggiunto l'accordo alla Indesit, salvi 1400 lavoratori


.

Raggiunto l'accordo alla Indesit, salvi 1400 lavoratori
04/12/2013, 09:44

ROMA - Dopo settimane di trattative, è stato raggiunto un accordo tra la Indesit e i sindacati. L'azienda in un comunicato ha fatto sapere che l'accordo prevede investimenti per 83 milioni da parte dell'azienda, che si impegna fino al 2018 a non mettere in atto procedure di mobilità unilaterali. Inoltre offrirà via di esodo incentivato per chi vorrà andarsene. 
Nell'accordo è anche previsto che nell'impianto di Fabriano verranno costruiti forni ad incasso (oggi costruiti in Polonia) e quelli di piccole dimensioni (oggi costruiti in Spagna); in quello di Costumanza verranno costruite le lavabiancheria di alta gamma a caricamento frontale; in quello di Caserta si produrranno frigoriferi ad incasso (oggi costruiti in Turchia) e piani cottura ad incasso (oggi costruiti in Polonia). 
L'accordo è stato sottoscritto da tutti i sindacati tranne dalla Fiom, ma diventerà effettivo solo dopo il referendum che verrà organizzato tra i lavoratori dell'azienda.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©