Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Mentre il Ministero delle Finanze parla di calo entrate

RAI: "Giallo" sul canone, per l’azienda i conti sono ok


RAI: 'Giallo' sul canone, per l’azienda i conti sono ok
16/04/2011, 11:04

ROMA – E’ giallo sul canone Rai. Alcuni indiscrezioni  del Ministero dell’Economia avevano lasciato intendere che vi era stato un calo delle entrate rispetto l’anno precedente. Il dato secondo il ministero  sarebbe  in contrazione del 37,5% rispetto allo scorso anno. Se il dato del Ministero dovesse esser confermato, sarebbe davvero preoccupante. Un deficit sensibile che potrebbe provocare importanti ripercussioni nel bilancio della società. Sono molti gli italiani che pagano la tassa in questione saltuariamente, generando un incremento notevole della volatilità tra anno e anno. Ma il  direttore generale Masi (nella foto) minimizza la situazione, e dichiara che si tratta di un errore contabile commessa dal Dipartimento ministeriale. Attraverso un comunicato stampa la Rai ha dichiarato che i dati riportati del ministero dell’Economia sono errati. Anzi, stando alla Rai  la raccolta del canone nei due mesi gennaio-febbraio 2011 ha avuto un incremento di oltre 15 milioni di euro.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©