Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Rc Auto, cresce l'allarme della Federconsumatori Campania

Per domani è prevista un'assemblea pubblica a Napoli

Rc Auto, cresce l'allarme della Federconsumatori Campania
12/01/2011, 11:01

NAPOLI - Continuano ad aumentare le tariffe Rc Auto a Napoli e in tutta la Campania. Rincari fuori controllo, che portano centinaia di consumatori a chiedere aiuto nelle sedi della Federconsumatori Campania. Domani, giovedì 13, infatti, l’associazione dei consumatori, ha organizzato un’assemblea pubblica per discutere del problema e trovare insieme delle soluzioni. Alle ore 16.00, presso la sede del “Cidi” di Napoli, in via Trinità degli Spagnoli, 41, la Federconsumatori Campania darà risposte ai tanti cittadini in difficoltà dopo gli aumenti delle assicurazioni. Oltre al Presidente campano di Federconsumatori, Rosario Stornaiuolo, parteciperà anche il Vice Presidente Nazionale, Francesco Avallone. «Le Federconsumatori Campania – afferma Rosario Stornaiuolo – è impegnata in una campagna di denuncia contro il comportamento, in particolare, di Assitalia Assicurazioni che continua a discriminare gli assicurati campani, non recependo una recentissima direttiva Isvap che prevede di ottenere la copertura Rc auto senza ulteriori aggravi, qualora l’assicurato lo chieda, anche in caso di disdetta». Numeri preoccupanti quelli che escono fuori dall’ultimo studio di Federconsumatori Campania. Secondo gli esperti, infatti, c’è il rischio che a Napoli un assicurato su cinque decida di viaggiare senza assicurazione per colpa dei rincari indiscriminati. «Non si può correre un rischio simile – continua Stornaiuolo – ed è proprio per questo che da mesi contrastiamo la volontà delle compagnie di disdettare i contratti, attraverso la messa in campo di tutti gli strumenti legali a nostra disposizione, anche richiedendo il risarcimento dei danni per gli aumenti e i disagi sopportati davanti ai giudici competenti». Tutte le sedi centrali di Federconsumatori Campania ed il legali sparsi sul territorio flegreo si stanno adoperando nella duplice funzione di informazione circa i diritti dei consumatori e nell’assistenza per la tutela degli stessi.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©