Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Si discuterà del salvataggio di Atene

Referendum aiuti in Grecia, domani vertice di emergenza

Si stabilirà anche l’agenda per il G-20 di Cannes

Referendum aiuti in Grecia, domani vertice di emergenza
01/11/2011, 19:11

GRECIA – E’ arrivata nel pomeriggio, dall'ufficio del cancelliere tedesco Angela Merkel, l’ufficialità dell’incontro tra i leader dell'Eurozona e del Fondo monetario internazionale. L’appuntamento è per domani a Berlino, al centro del colloquio ci sarà la discussione su come mettere in atto il nuovo pacchetto di salvataggio per la Grecia, approvato la scorsa settimana. Alla tavola rotonda interverranno, oltre al presidente francese Nicolas Sarkozy, anche i vertici Ue e Fmi.

L’incontro, programmato in seguito alla proposta del premier greco Papandreu di indire un referendum sul piano di aiuti in arrivo dall'Unione Europea, sarà utile anche per stabilire l’agenda per il G-20 di Cannes.

Intanto, manifesta la sua preoccupazione  il presidente dell'Eurogruppo Jean-Claude Juncker in merito alla proposta del premier greco Papandreu, proposta che ha provocato anche il crollo della borsa di martedì, con Milano in rosso del 7%.

 “La "proposta di un referendum - ha spiegato Juncker - aggiunge un grande nervosismo e incertezza" a una situazione già poco sicura. Non si può escludere un default della Grecia nel caso in cui i cittadini greci votassero no al referendum proposto da Papandreu sul secondo piano di salvataggio".

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©