Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

REGIONE CAMPANIA: 335 MILIONI PER FINANZIARE LE ATTIVITA' CLINICHE E DI FORMAZIONE


REGIONE CAMPANIA: 335 MILIONI PER FINANZIARE LE ATTIVITA' CLINICHE E DI FORMAZIONE
08/08/2008, 10:08

La Regione Campania ha raggiunto con l’Università degli Studi Federico II e con la Seconda Università di Napoli un’intesa sulla proroga fino al 31 dicembre 2009 delle Convenzioni per i Policlinici Universitari.

 
Per il Policlinico della Federico II, la Giunta ha deliberato uno stanziamento di 209 milioni di euro annui, mentre per il Policlinico della Seconda Università l’investimento è di 126 milioni di euro annui.
 
Le nuove risorse serviranno per garantire continuità ed efficienza ai servizi di assistenza sanitaria offerti alla cittadinanza e per consolidare e sviluppar le attività formative rivolte agli studenti delle facoltà di medicina.
 
Con la delibera di oggi la Giunta ha inoltre dato vita a un gruppo di lavoro con le  Università e i Policlinici per elaborare una nuova disciplina dei rapporti tra amministrazione regionale e atenei nel settore.
 
 
 “Con questa intesa   – ha detto il presidente Bassolino – confermiamo l’impegno della Regioneperconsolidare e potenziare la funzione dei nostri Policlinici, valorizzandone il ruolo fondamentale per l’assistenza sanitaria sul territorio e migliorando la qualità delle attività formative e di ricerca”.
 
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©