Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

REGIONE CAMPANIA: I RISULTATI DEL PROGETTO DI MARKETING REGIONALE


REGIONE CAMPANIA: I RISULTATI DEL PROGETTO DI MARKETING REGIONALE
12/09/2008, 18:09

Ci sono imprese che innovano e imprese che hanno deciso di puntare su un proprio marchio ed altre ancora che fanno leva su una logistica avanzata.  
E' anche questa la realta' del contesto produttivo del Distretto Tessile-Abbigliamento dell'area vesuviana che emerge dai risultati del progetto di Marketing Territoriale voluto dalla Regione Campania (Progetto integrato Por 2000-2006) e realizzato dalla Camera di Commercio di Napoli attraverso la sua Azienda speciale Cesvitec, con il coinvolgimento degli otto comuni interessati (Striano, Ottaviano, San Giuseppe Vesuviano, San Gennaro Vesuviano, Terzigno, Palma Campania, Poggiormarino, Carbonata di Nola) insieme con le associazioni d categoria.

Uno spaccato di un mondo che presenta punte avanzate dalle quali ripartire per un rilancio complessivo del territorio accendendo i riflettori su creativita' e qualita', innovazione e tradizione. Un modo per affermarsi di piu' e meglio sui mercati, in Italia e all'estero, e per affermare un 'marchio territoriale' in grado di aiutare a fare piu' business.

Gli elementi salienti della ricerca e le proposte operative saranno illustrati martedi' prossimo, 16 settembre, alle ore 11, nella sede della Camera di Commercio in Piazza Bovio, nel corso di una conferenza stampa. Vi parteciperanno l’Assessore alle Attività produttive della Regione, Andrea  Cozzolino,   il presidente dell'ente camerale e quello del Cesvitec (Centro per la promozione e lo sviluppo tecnologico delle piccole e medie imprese del Mezzogiorno), rispettivamente Gaetano Cola e Costanino Formica, il professor Luigi Cantone,~responsabile scientifico del progetto

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©