Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

REGISTRAZIONE DEI CONTRATTI DI LOCAZIONE


REGISTRAZIONE DEI CONTRATTI DI LOCAZIONE
25/02/2014, 11:00

Tutti i contratti di locazione e di affitto di beni immobili devono essere registrati se la loro durata è superiore a 30 giorni complessivi nell’anno.Vanno registrati qualunque sia il loro ammontare.Un contratto di locazione può essere registrato sia telematicamente, sia presso un ufficio territoriale dell’Agenzia delle Entrate.La registrazione telematica è obbligatoria per gli agenti immobiliari e i possessori di almeno 10 immobili, facoltativa per gli altri contribuenti.La registrazione cartacea può essere effettuata in qualsiasi ufficio territoriale dell’Agenzia delle Entrate. Non deve essere necessariamente quello di competenza rispetto al proprio domicilio fiscale.Chi omette di registrare è punito con una sanzione che oscilla dal 120 al 240% dell’imposta dovuta.Chi invece occulta parzialmente il canone viene sanzionato in misura variabile dal 200 al 400% della maggiore imposta dovuta.Chi si limita a versare tardivamentel’imposta di registro è sanzionato con un aggravio del 30% su

ll’imposta pagata in ritardo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©