Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Renault conferma il suo impegno in India


Renault conferma il suo impegno in India
07/01/2010, 08:01

Renault, che sta partecipando attualmente al salone AutoExpo 2010 di Nuova Delhi, ha confermato oggi il suo impegno in India, annunciando il lancio di vari modelli della sua gamma destinati al mercato indiano.

Rivolgendosi alla stampa in occasione del salone AutoExpo 2010 di Nuova Delhi, Katsumi NAKAMURA, vice-presidente esecutivo per l’Asia e l’Africa di Renault s.a.s, ha dichiarato: «Renault ha sempre affermato che il suo interesse per l’India proseguiva. Siamo oggi molto felici di poter confermare il nostro impegno in questo paese, annunciando la commercializzazione di una gamma completa di veicoli. Ciò significa che gli investimenti previsti in India, che erano stati congelati per un po’ di tempo, sono stati finalmente sbloccati e che assisteremo ben presto ad un rafforzamento delle attività di Renault in questo paese. La fabbrica di cui l’Alleanza Renault Nissan dispone nella periferia di Chennai, inizia le sue attività e costituisce un importante punto di forza per la nostra strategia in India.»

Commentando gli ambiziosi progetti di Renault nella penisola, Marc NASSIF, direttore generale di Renault India ha, inoltre, sottolineato: «Prevediamo di introdurre sul mercato diversi nuovi modelli entro un anno e mezzo – due anni, e di proporre una gamma completa in quattro anni. Questi veicoli saranno prodotti a Chennai ed abbiamo l’intenzione di commercializzare i modelli FLUENCE e KOLEOS a partire dal 2011. La nostra gamma coprirà i segmenti chiave del mercato e comprenderà sia modelli Renault che vetture nate da piattaforme comuni dell’Alleanza Renault-Nissan, fra cui un crossover. Presto finalizzeremo anche i nostri progetti di rete di distribuzione, che saremo sicuramente in grado di annunciare a febbraio 2010.»

Sheila DIKSHIT, Primo Ministro di Delhi, ha svelato ieri il Concept car elettrico Renault TWIZY, nella sua residenza della capitale indiana.
La Twizy, una due places, è uno dei quattro veicoli 100% elettrici presentati da Renault a settembre 2009. È la pima volta che viene esposta fuori dall’Europa.

«Sappiamo che il Primo Ministro è una fervente seguace di iniziative ambientali ed è un onore per noi che abbia voluto svelare per l’India il Concept car elettrico Renault TWIZY», ha commentato Nakamura. «Abbiamo presentato qui la Twizy per mostrare che Renault è molto avanzata, sia a livello tecnologico che operativo, nel campo dei veicoli elettrici.»

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©