Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Rivisto il Pil: +0,4% e non 0,5% nel primo trimestre 2010


Rivisto il Pil: +0,4% e non 0,5% nel primo trimestre 2010
10/06/2010, 11:06

ROMA - L'Istat rivede al ribasso il proprio dato sul Pil del primo trimestre del 2010: non più un aumento dello 0,5%, ma solo dello 0,4%. Stessa cosa per il dato annuo, che scende dallo 0,6% delle stime preliminari allo 0,5%.
Non cambia molto, ovviamente. Si tratta di un aggiustamento legato al maggiore o minore numero di giorni lavorati, dato che incide sui calcoli del Pil. E si tratta comunque di un dato migliore della media europea (che si attesta al +0,2%), ma certo non tale da farci esultare. Infatti non c'è alcun miglioramento del numero dei disoccupati e lunedì la Confocommercio ha reso noto che i consumi ad aprile sono ancora in fase di contrazione.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©

Correlati