Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Romania: buono è lo stato di assorbimento dei Fondi UE

la romania sta assorbendo molto bene i fondi ue per crescita

Romania: buono è lo stato di assorbimento dei Fondi UE
11/07/2011, 16:07

Alla fine di maggio 2011, il tasso di assorbimento dei fondi strutturali e di coesione è salito al 12,4 per cento rispetto al 11,74 per cento registrato alla fine del mese precedente, in seguito ai pagamenti effettuati che rappresentano prefinanziamenti e rimborsi di circa 506,5 milioni di lei (124 milioni di euro). Cosi i pagamenti effettuati arrivano a 10,23 miliardi di lei (2,5 miliardi di euro), rispetto a 7,4 miliardi di lei del 31 dicembre 2010, quando il tasso di assorbimento era del 8,6 per cento, secondo i dati pubblicati dall´Autorità di Coordinamento degli Strumenti Strutturali (ACIS), informa l´ICE. Il Governo vuole raggiungere un tasso di assorbimento tra il 20 e il 25 per cento al 31 dicembre 2011, pari ad un ammontare di circa 3 miliardi di euro.
Il Programma Operativo Regionale e Il Programma Operativo Settoriale dello Sviluppo delle Risorse Umane rimangono ai primi posti per l´assorbimento dei fondi europei, con il 21,5 e il 19,1 per cento dalle somme allocate. Per il Programma Operativo Settoriale Trasporti il tasso di assorbimento è rimasto a maggio al 2,6 per cento, non essendo stati registrati pagamenti.

Commenta Stampa
di Costel Antonescu - www.telenews.ro
Riproduzione riservata ©

Correlati