Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

L'accordo era valido solo sulle tratte interne

Ryanair offre aiuto ad Alitalia, che risponde con un "No"


Ryanair offre aiuto ad Alitalia, che risponde con un 'No'
26/11/2013, 20:35

ROMA - RyanAir tende la mano ad Alitalia, ricevendo un brusco "no". La società low cost ha offerto alla compagnia di bandiera italiana quello che si chiama, in termine tecnico, il "feederaggio" sui voli nazionali. In pratica, RyanAir si sarebbe occupata dei voli interni diretti a Fiumicino per trasportare i passeggeri che poi a Roma si sarebbero imbarcati sui voli internazionali. Il tutto al prezzo di 50 euro a passeggero. Nella lettera che conteneva questa offerta, si aggiungeva che la compagnia aerea irlandese si offriva di discutere con Alitalia qualsiasi altro accordo. 
La risposta di Alitalia non si è fatta attendere: un secco no, spiegando che la compagnia di bandiera "possiede una sua strategia, un suo Piano Industriale, una sua flotta e propri equipaggi che le consentono di avere i necessari flussi di traffico per alimentare i collegamenti internazionali e intercontinentali in partenza da Fiumicino". 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©