Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Il ministro dell'Economia è fiducioso nei mercati

Saccomanni: "Mercati sanno che risanamento conti è stato fatto"

"Avevamo trovato le risorse per evitare l'aumento dell'Iva"

Saccomanni: 'Mercati sanno che risanamento conti è stato fatto'
29/09/2013, 13:32

ROMA - Nella giornata delle dimissioni dei ministri del Pdl il ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni ha rilasciato un’intervista al Sole 24 Ore in cui ha affermato di essere fiducioso nel comportamento dei mercati, che secondo il suo parere sono consapevoli del risanamento dei nostri conti e che, pertanto, non prenderanno in considerazione solo le vicende politiche del nostro Paese, ma anche la congiuntura economica.

“I mercati terranno conto di tanti aspetti, compresa la congiuntura economica in chiaro miglioramento. I mercati sanno che il risanamento dei nostri conti pubblici è stato fatto. In questi mesi, pur con molta volatilità, ce lo hanno anche riconosciuto e io mi auguro che da lunedì questa fiducia venga confermata”, ha detto il ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni. “L’incertezza legata all’instabilità del governo – ha continuato il ministro – è stata già in gran parte scontata nelle settimane passate”.

Per quanto riguarda la questione Iva, Saccomanni ha detto: “Ho visto molte reazioni preoccupate. Non enfatizziamo un impatto che poi è molto limitato. Certamente è peggio questa crisi politica. Le risorse per evitare l’aumento le avevamo trovate. Questo è un punto importante. Deve essere chiaro che in Consiglio avevo portato il rinvio dell’Iva con relative coperture. Individuate con serietà”.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©