Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

SALDI: MALE PER 6 COMMERCIANTI SU 10


SALDI: MALE PER 6 COMMERCIANTI SU 10
19/07/2008, 13:07

Male questa stagione di saldi per oltre la metà dei commercianti: le vendite sono diminuite in quasi sei negozi su dieci. Solo il 10% dei commercianti, da un'indagine condotta da Confcommercio, è soddisfatta dell'andamento delle vendite. Tra i prodotti in saldo si acquistano soprattutto capi di abbigliamento (comperati dal 95,5% dei consumatori) e calzature (70%), seguiti da biancheria per la casa (57%), articoli sportivi (55,4%), accessori (46%), biancheria intima (45%), pelletteria e articoli di valigeria (31,7%). Nella scelta tra prezzo e qualità, l'83% dei consumatori è più attento a quest'ultima: comunque, più dell'80% degli intervistati giudica molto o abbastanza buona la qualità dei prodotti in saldo. L'indagine rileva infine che ad una eventuale liberalizzazione dei saldi sono favorevoli il 77% dei consumatori, ma appena il 39% dei commercianti: il 44% dei negozianti ritiene infatti che la liberalizzazione non porterebbe alcun beneficio in termini di aumento dei consumi e delle vendite.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©