Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Collati 8,5 miliardi di titoli all'1,7%

Sale il tasso di interesse sui Bot, lo spread resta a quota 400


Sale il tasso di interesse sui Bot, lo spread resta a quota 400
26/04/2012, 16:04

MILANO - Era prevista un'asta per i Bot italiani, con scadenza a sei mesi, per oggi. Era molto attesa in quanto l'andamento avrebbe potuto, a seconda dell'andamento, aiutare o meno lo spread dei titoli italiani e quindi in generale il debito pubblico. Le cose non sono andate male, gli 8,5 miliardi di titoli sono stati piazzati agevolmente, a fronte di una ichiesta di 14,5 miliardi. Ma il tasso di interesse è stato più alto dell'asta precedente (1,71% contro l'1,5%) segno che verso l'Italia la fiducia sulla sostenibilità dei conti pubblici, anche in relazione al breve periodo, sta venendo meno.
Infatti l'andamento dello spread è stato totalmente indifferente ai risultati di questa asta, rimanendo ad oscillare tra i 390 e i 400 e chiudendo la seduta a 397 punti. Quindi i Btp decennali hanno un interesse che oggi si aggira sul 5,6%.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©