Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Quella giovanile resta vicina al 30%

Sale la disoccupazione ad ottobre: 8,5%


Sale la disoccupazione ad ottobre: 8,5%
30/11/2011, 10:11

ROMA - Sale sempre di più la disoccupazione in Italia. A dirlo è l'Istat: ad ottobre si passa all'8,5%, con un aumento dello 0,1% rispetto a settembre e dello 0,2% rispetto all'ottobre del 2010. Scende invece dello 0,1% (dal 29,3% al 29,2%) la percentuale dei disoccupati tra i 15 e i 24 anni; ma questo è un dato che dipende dal fatto che sono sempre più quelli che non cercano più lavoro perchè sono convinti che sia inutile.
Una grossa differenza rispetto alla Germania, per cui sono stati resi noti i dati di novembre, già destagionalizzati: la disoccupazione è scesa al 6,9%, dal 7% di ottobre, con 20 mila persone che negli ultimi 30 giorni hanno trovato lavoro.
Resta invece bassissimo in Italia il tasso di occupazione (56,9%), uno dei più bassi di Europa. Ed anche uno dei motivi che spiega perchè il nostro Paese è a crescita zero.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©

Correlati