Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

SALPA LA NAVE DEL BUSINESS MATCHIN VOLUTA DALLA REGIONE CAMPANIA


SALPA LA NAVE DEL BUSINESS MATCHIN VOLUTA DALLA REGIONE CAMPANIA
07/10/2008, 16:10

Business, cultura e interazione per un evento dal format esclusivo che pone sotto i riflettori le eccellenze di una regione italiana.

Campania Business Matching è un evento firmato dall’esperienza di Richmond Italia, e interamente promosso dalla Regione Campania. Una innovativa piattaforma di business a bordo di una nave da crociera nel Golfo di Napoli, per far incontrare in un ambiente suggestivo e carico di operatività, la domanda e l’offerta di sette differenti settori tematici e merceologici, in riferimento a quella filiera produttiva tipica, che necessita oggi di nuovi spunti e opportunità.
 
Potenziamento dell’economia della regione, delle relazioni internazionali e dei rapporti con le PMI del territorio campano, uniti a strumenti di formazione e di forte apertura verso il mercato estero; questi gli elementi chiave di un evento che pone come obiettivo fondamentale la valorizzazioni di sette eccellenze differenti, presenti a bordo, per due giorni lontani dalla confusione degli uffici e dai consueti ambienti di lavoro.
Conferenze, workshop e incontri di formazione per manager delle aziende territoriali, per un evento in grado di coinvolgere operatori dei mercati esteri, istituzioni e realtà associative, il tutto gestito da un software in grado di costruire agende personalizzate secondo le esigenze dei singoli partecipanti.
 
“Campania Business Matching è un'iniziativa importante, utile a promuovere il nostro sistema produttivo attraverso l'incontro tra imprese e i diversi attori della filiera produttiva“, spiega Andrea Cozzolino assessore regionale all'Agricoltura e alle Attività Produttive.
“In Campania - prosegue Cozzolino – operano tante piccole e medie imprese, con un bagaglio di competenze e professionalità che dobbiamo aiutare sempre più a crescere e a consolidarsi sui mercati per favorire la crescita economica e dare nuove opportunità di lavoro soprattutto ai giovani”. “Sostenere le nostre eccellenze produttive, vuol dire creare le premesse per uno sviluppo economico solido e duraturo”, conclude Cozzolino.
 
Presenti a bordo di Campania Business Matching le principali filiere industriali campane, dal settore logistico e aerospaziale, alla moda e all’agroalimentare, fino al biotech e ai mercati relativi al sistema della casa e alla riqualifica del territorio.
Direttori marketing, della logistica, presidenti e amministratori delegati dei vari settori, parteciperanno così ad attività e meeting, momenti formativi e di interazione con appuntamenti one to one, seminari, personal consultino e attività di business.
Regione Campania promuove come assoluto main sponsor un evento in grado conferire un carattere di forte internazionalità e valore alla produzione regionale.
 
Location di lusso e prestigio una nave da crociera che, dal porto di Napoli accompagnerà i partecipanti in due giorni ricchi di Business Matching, per ripensare e gestire la complessità delle relazioni di una filiera produttiva integrando con successo sette differenti settori.
Obiettivo, una nuova crescita per eccellenze della Regione Campania.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©