Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Sondaggio al mercatino di Fuorigrotta

San Silvestro tra crisi e tasse, ma al cenone non si rinuncia


.

San Silvestro tra crisi e tasse, ma al cenone non si rinuncia
30/12/2011, 13:12

NAPOLI - Crisi e tasse spengono le luci scintillanti del Capodanno. A sentire Confesercenti crolla il numero degli italiani che sceglierà di cenare al ristorante, si passerà dal 7% al 2%. Saranno meno anche le persone che decideranno di festeggiare in discoteca, ma l’arrivo del nuovo anno non passerà inosservato ed in molti si organizzeranno a modo proprio con un cenone in famiglia.
Noi siamo andati al mercatino di Fuorigrotta  per capire come  la gente si sta preparando alla notte di San Silvestro.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©