Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Scendono le Borse europee, sale il valore del dollaro sull'euro


Scendono le Borse europee, sale il valore del dollaro sull'euro
23/11/2010, 16:11

Giornata di tensione, sulle Borse occidentali quest'oggi. La tensione della situazione irlandese si è scaricata innanzitutto sulle azioni delle banche: la Bank of Ireland ha perso il 22%; la Allied Irish Banck il 18%. Ma il dato finale della Borsa irlandese è migliore: -2,12%. Tuttavia il malessere si è diffuso in tutta Europa, ed anche altre Borse sono state colpite: quella italiana ha perso l'1,6%, ma quesi tutte la altre Borse hanno perso tra l'1% e il 2%.
Nel frattempo, sui mercati valutari, si sta rafforzando il dollaro rispetto all'auro. Oggi il dollaro è sceso al di sotto di 1,35 rispetto alla moneta europea, fermandosi a 1,3492. A spingere verso l'alto il dollaro soprattutto il timore della situazione economica in Irlanda, che sta spaventando l'Europa per gli effetti che questo può dare sull'euro, indebolendolo eccessivamente. Ma ha contribuito anche la situazione internazionale tra le due Coree, dato che ogni volta che scoppia un conflitto in qualche parte del mondo, si dà per scontato che gli Usa riescano a vendere armi ed equipaggiamenti ad almeno uno dei due contendenti.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©