Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Intesa firmata a margine di “e” “xpandere with” “matching

Siglata intesa per la promozione della ricerca e dell’ innovazione


.

Siglata intesa  per la promozione della ricerca e dell’ innovazione
06/07/2011, 16:07

NAPOLI - Due attori fortemente impegnati sui temi della crescita competitiva del territorio e del supporto a favore dell' innovazione del sistema ricerca e impresa campano. Compagnia delle Opere Campania e Campania Innovazione – agenzia regionale per la promozione della ricerca e
dell’innovazione hanno siglato un'intesa per stimolare rapporti di collaborazione reciproca a favore delle imprese del territorio. L'intesa e' stata firmata a margine di “e” “xpandere with” “matching 2011”,iniziativa di scambi e incontri tra imprese, promossa da CDO Campania, tenutosi presso la Stazione Marittima di Napoli. Presenti alla firma: Giuseppe Zollo (Presidente Campania Innovazione),
Salvatore Del Monaco (Presidente CDO Campania), Edoardo Imperiale (Direttore
Generale Campania Innovazione), Nicola Santoro (Direttore CDO Campania). “La firma del protocollo fra Campania Innovazione e Compagnia delle Opere Campania
rappresenta una nuova opportunità di innovazione per le imprese delterritorio regionale”, ha dichiarato *Guido Trombetti,* assessore alla Ricerca Scientifica della Regione Campania.
“Le azioni congiunte ed il supporto reciproco sono un valore aggiunto per le
imprese che se ne avvantaggeranno. L’intesa è un’altra azione strategica utile a rafforzare la rete dei protagonisti dell’innovazione sul piano nazionale”, ha concluso Trombetti. “Per fare innovazione – ha dichiarato *Giuseppe Zollo*, Presidente di Campania Innovazione - vanno considerati due elementi: il tempo e la necessità di coinvolgere gli attori impegnati sul territorio, per fare massa critica e vincere la battaglia contro la conservazione. Campania Innovazione
ha la missione di costruire un sistema di innovazione regionale, attivando una serie di sinergie, per rispondere con tempestività alle esigenze di innovazione del sistema ricerca e impresa. In quest'ottica di integrazione si realizza la nostra partnership con Compagnia delle Opere Campania”. "L'innovazione rappresenta un elemento determinante per il rilancio
dell'economia in Campania, per poter tornare a essere competitivi per poter riagganciare la ripresa che altrove è già in essere. A questo scopo la
promozione del nostro metodo di lavoro che mette concretamente in rete le imprese, e oggi noi ne abbiamo 140, vede in questo rapporto forte con
Campania Innovazione un altro tassello importante. Attraverso servizi reali
e davvero utili riusciremo a garantire al nostro sistema economico un utile
percorso di crescita". Lo ha dichiarato il presidente di Compagnia delle
opere Campania *Salvatore Del Monaco.*

Commenta Stampa
di Antonio Sarracino
Riproduzione riservata ©