Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Avvio positivo per le principali borse europee

Spread ancora giù


Spread ancora giù
13/08/2013, 10:07

ROMA  -  Notizia rilevante dal mondo dell'economia. Si è riscontrato, infatti, ancora un calo dello spread tra BTp e Bund.
Il dato si attesta al momento a 242,2 punti base. Il tasso sul decennale del Tesoro si attesta così al 4,149%. Un ulteriore  ribasso dopo la seduta di ieri a 245,5 punti base, il minimo dal 22 luglio 2011.
Numeri positivi arrivano anche dalle principali borse europee sulla scia del balzo degli indici asiatici ed in attesa di conoscere l'indice Zew che misura la fiducia delle imprese tedesche ed il dato sulla produzione industriale nell'Ue, previsti entrambi alle 11, oltre ad una serie di indicatori provenienti dalla Gran Bretagna. Positive Francoforte (+0,69%), Milano (+0,5%) e Londra (+0,44%), seguite da Parigi (+0,25%) e Madrid (+0,3%). Gli acquisti si concentrano sugli automobilistici Fiat (+1,57%), spinta da indiscrezioni della stampa turca su un possibile accordo con Toyota per la produzione di miniveicoli in Turchia. Su anche Renault (+1,1%), favorita dal balzo a Tokyo controllata Nissan, e Daimler (+1,05%). Bene le materie prime con Fresnillo (+5,44%), Polymetal (+3,3%) e Glencore Xstrata (+2,46%), mentre in campo bancario al balzo di Bank of Ireland (+2,42%), Bper (+2,28%), Bankinter (+1,7%) ed Mps (+1,53%) si contrappongono il calo delle francesi SopgGen (-0,8%), Credit Agricole (-0,4%) e Bnp Paribas (-0,46%).


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©