Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Studenti lavoratori, permessi retribuiti solo per frequenza corsi


Studenti lavoratori, permessi retribuiti solo per frequenza corsi
07/10/2013, 12:21

I permessi straordinari retribuiti sono dovuti se lo studente lavoratore deve frequentare i corsi in orari coincidenti con quello di servizio. Non possono essere chiesti anche per recarsi a colloqui di preparazione a un esame, oppure per disbrigare pratiche di segreteria.  A definire un limite all’estensione del diritto per lo studente lavoratore ha provveduto la Corte di Cassazione, con sentenza n. 17128 dello scorso 10 luglio. (Fonte: Lepre Group)

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©